buzzoole code

Volkswagen l’ultima della Golf VII sarà la GTI TCR, mostro da 290cv (FOTO) Golf GTI TCR sarà ordinabile praticamente da subito e promette prestazioni da record

Fallo sapere ai tuoi amici

La generazione in commercio della Golf è la numero sette della sua storia e probabilmente verrà sostituita tra meno di un anno da un modello più leggero, tecnologico e soprattutto competitivo, vista la pressione delle concorrenti che aumenta di anno in anno (vista la Peugeot 308 ad esempio). La storia della generazione sette non è però finita, manca il tassello finale ovvero la versione GTi TCR, serie ispirata direttamente al mondo delle corse che richiama la vettura del campionato TCR. L’indiscrezione è dovuta al raduno Worthersee dello scorso Maggio quando il prototipo della Golf GTi TCR è stato mostrato per la prima volta e secondo Auto Express l’auto potrebbe arrivare entro la fine del 2018 sul mercato.

Fonte: Volkswagen

Base di partenza sarà il 2.0 TSI della GTI Performance spinto alla potenza massima di 290cv (contro i 245cv della versione di serie). Le prestazioni inutile dirlo saranno estreme e ricalcheranno quelle disegnate dalla cugina Seat Cupra R, dall’Honda Civic Type R o dalla Megane RS.
La GTi TCR sarà dotata del cambio è automatico con doppia frizione a 7 marce. La trazione resta anteriore, a differenza della Golf R da 310 CV (che ha le quattro ruote motrici) e in più ci saranno nuovi cerchi in lega di 18″, un sistema di raffreddamento potenziato, l’impianto di scarico sportivo e il piccolo alettone posteriore, in grado di sfruttare il passaggio dell’aria per aumentare la spinta verso il basso che tiene l’auto a terra.
Poi seguendo lo stile Audi potrebbe essere possibile eliminare il limitatore di velocità sbloccando l’auto fino a 265km/h.
Fonte: Volkswagen

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!


Ti piace Small-business-internet-marketing.info? Aiutaci a crescere,

Rispondi o lascia un commento