buzzoole code

Porsche, rivoluzione in arrivo, si prepara l’addio al Diesel La notizia piace ai puristi, Porsche è pronta ad abbandonare i Diesel

Fallo sapere ai tuoi amici

Porsche cambia e questa volta la notizia esalta il cuore degli appassionati. Dopo il lancio della berlina elettrica derivante dal prototipo Mission E in arrivo per il 2019 i piani della Casa tedesca potrebbero invertire rotta con la rinuncia ai motori Diesel che saranno sostituiti da propulsori ibridi ed elettrici.
Il processo che prenderà vita sarà a fasi così come ha annunciato l’Amministratore Delegato Oliver Blume ad Autonews, secondo cui i motori a gasolio montati oggi sulle Macan, Cayenne e Panamera potrebbero essere gli ultimi utilizzati dalla Porsche. La decisione definitiva è attesa entro il 2020.

Porsche potrebbe dunque seguire le intenzione di tanti costruttori ma prima di farlo deve sviluppare una visione reale delle statistiche di vendita. Il Diesel rappresenta una buona fetta delle produzioni a Stoccarda, allo stesso tempo però alcune grandi città in Europa e nel Mondo (compresa Parigi) hanno annunciato di voler proibire dal 2025 la circolazione alle vetture con motore diesel, colpevoli di emettere sostanze inquinanti in quantità maggiore rispetto a quelle con motore a benzina. Altro problema è legato ai costi di costruzione che saranno maggiori perché ai nuovi diesel verrà chiesto di soddisfare normative anti-inquinamento sempre più severe: la stima è che i motori a gasolio saranno convenienti e profittevoli soltanto quando montati su vetture grosse e costose. La Porsche potrebbe anticipare questa tendenza e velocizzare il cambiamento, puntando sui motori a benzina, ibridi ricaricabili e elettrici.

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!


Ti piace Small-business-internet-marketing.info? Aiutaci a crescere,

Rispondi o lascia un commento