buzzoole code

[TEST] Nuova Peugeot 308, l’abbiamo provata in esclusiva (VIDEO e FOTO) Abbiamo provato la Nuova Peugeot 308, successo che cambia e resta uguale superando di molto le concorrenti più agguerrite

Fallo sapere ai tuoi amici

A bordo di 308 si entra senza l’utilizzo della chiave grazie al keyless system e contrariamente a quanto si vociferava non c’è l’iCockpit digitale di 3008 . La strumentazione resta quella della sorella sostituita, analogica e assolutamente nera quando l’auto non è avviata. Lo Start ha una coreografia scenografica che fa venire voglia di avviare il motore e partire subito per godersi il viaggio.
Il cambio della GTLine è il 6 rapporti automatico che ha una doppia anima, la prima nella guida di tutti i giorni che punta alla riduzione dei consumi garantendo allo stesso tempo l’elevatissimo comfort tipico della Casa francese.  Premendo il tasto Sport posizionato alla base della cambio avviene la trasformazione. La strumentazione assume il colore rosso e l’anima esce fuori prorompente. Volante e sospensioni diventano rispettivamente più diretto e rigide, il sound dello scarico è amplificato dallo stereo a bordo e la voce del motore accompagna la guida che sprigiona il massimo delle potenzialità del propulsore.

La qualità è alta pannelli e tessuti sono un contrasto di pelle e alcantara con cuciture a contrasto rosse.  Le sedute sono accoglienti, regolabili manualmente, con i fianchetti che tengono stretti e comodi. 
Notevole la capacità di carico. E’ possibile abbattere la seconda fila di sedili e anche il sedile passeggero della prima fila si può ripiegare. Il bagagliaio è da 420 litri espandibili fino ad un massimo di 1300.
Sottolineiamo infine la presenza della presa da 220w nel tunnel centrale del divano posteriore dove siedono tranquillamente tre persone e dove ci sono gli agganci Isofix per i seggiolini.

L’infotainment non è quello di 3008 ma resta quello 308 rivisto ed aggiornato. Lo schermo al centro è accessibile via touchscreen ed integra lì praticamente tutto quanto, compresa la climatizzazione. E’ possibile abbinare lo smartphone tramite Apple CarPlay e Android Auto ed utilizzare i comandi vocali premendo un pulsante posizionato sul volante multifunzione. L’impianto Hi-Fi suona bene anche se nell’auto della nostra prova non è il Denon che resta Optional. C’è da chiedersi se sia veramente utile sceglierlo come opzione visto che già così la risoluzione del suono è davvero convincente. C’è il tetto panoramico che non è apribile.
Vai sopra e clicca sulla pagina 4 per le caratteristiche tecniche, il prezzo e le considerazioni finali!

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!


Ti piace Small-business-internet-marketing.info? Aiutaci a crescere,

Rispondi o lascia un commento

www.best-cooler.reviews

www.ac-sodan.info/kosak/area/okinawa-html

avtopoliv-gazonov.kiev.ua