buzzoole code

[TEST] Alfa Romeo Stelvio TBi 280 CV. La prova di CarblogItalia.it Come è fatto il primo SUV della casa del Biscione? Scopritelo su CarblogItalia...

Fallo sapere ai tuoi amici

Poco più di un’anno fa, l’Alfa Romeo è ritornata a gran voce nel mercato delle berline a trazione posteriore con la tanto attesa e desiderata Giulia, e oggi, come se non bastasse il successo ottenuto con essa, si è buttato a capofitto nella fetta di mercato di automobili che cresce a vista d’occhio e che sta avendo sempre più protagonisti i marchi tedeschi.
L’Alfa Romeo Stelvio è stato presentato prima di Natale nella versione Quadrifoglio Verde all’Autosalone di Los Angeles e il suo successo è stato stupefacente. Sfortunatamente la versione Q.V. sarà disponibile solo a metà 2017, ma l’Alfa non ha lasciato i suoi Alfisti a bocca asciutta, infatti, con la First Edition si possono scegliere due ottimi propulsori: il 2.2 JTDm-2 da 210 CV e il 2.2 TBi da 280 CV. Tutte gli allestimenti sono equipaggiati di trazione Q4 (non per la versione base) e di cambio automatico ZF ad 8 rapporti.
Ma vediamo innanzitutto il nostro modello da noi provato come si è presentato e comportato.

Fonte: http://www.teleclubitalia.it/

FUORI COM’E’:
Esteticamente è molto simile alla Giulia.
I fari anteriori e posteriori sono stati opportunamente ridisegnati e adattati alle misure del SUV, ma non hanno modificato lo sguardo aggressivo e sportivo.
Le prese d’aria anteriori sono sempre a nido d’ape come sulla Giulia, ad eccezione che in basso sono posizionati i fendinebbia.

FOTO PERSONALE

La parte posteriore è quella che caratterizza di più questo suv, dato che ha una coda spiovente…quasi tronca.
I doppi scarichi cromati danno un look assai accattivante. Non poteva mancare il nome dello Stelvio scritto con il tema della Giulia e la sigla Q4 ad indicare la trazione integrale permanente.
I cerchi da 20″ danno bella mostra dell’impianto frenante.

FOTO PERSONALE

Vuoi sapere come sono gli interni? Clicca su pagina “2”

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!


Ti piace Small-business-internet-marketing.info? Aiutaci a crescere,

Christian Truddaiu

Non c'è niente di più bello che ritrovarsi in un'Alfa Romeo a percorrere rettilinei e tornanti di montagna...Oo=V=oO

Rispondi o lascia un commento