buzzoole code

Porsche, la 992 avvistata senza veli: qui la scheda completa della nuova 911 (1/3) Fuori la prima delle 3 schede riguardanti la nuova 992 dove vi sveleremo tutti i dettagli della nuova 911

Fallo sapere ai tuoi amici

Sono anni ormai che la Redazione di Small-business-internet-marketing.info segue l’evoluzione del progetto della nuova Porsche 911 e siamo già riusciti ad individuare importanti cambiamenti nel design della vettura soprattutto nella parte posteriore. Osservazioni che sono state confermate dalle foto apparse ieri, scattate fuori da uno stabilimento Porsche che rappresentano la 992 quasi completamente scoperta, da ogni angolo, senza camuffamenti.
Le foto mostrano l’auto praticamente a 360° e l’impatto visivo non può che ricadere sul posteriore che si conferma, secondo le nostre aspettative, in pieno stile Panamera e con le linee che complessivamente risultano più muscolose e severe rispetto alla generazione precedente. Ovviamente, poichè stiamo parlando della nuova 911, i cambiamenti apportati sulla nuova generazione saranno leggeri così come insegnato negli anni dalla storia della Casa di Stoccarda.
Le luci posteriori sono filanti, sottili ed ampie, collegate da una striscia LED ormai punto centrale del family feeling del Marchio.
Una delle differenze tra la generazione attuale e la 992 è riscontrabile nell’area intorno allo scarico con la zona che raggruppa targa e scarichi in un unico blocco nero più ordinato.
Davanti la geometria tedesca regna e le prese d’aria frontali in plastica e squadrate sono rifinite con quella che sembra essere plastica nera.

Fonte: carmagazine.co.uk

Come al solito Porsche è pronta a declinare la nuova 911 in tutte le versioni a partire dalla Carrera 2 fino ad arrivare alla 911 Turbo, passando per le Cabrio e le nuova GT3.
Le versioni con data di presentazione e vendita saranno dunque:
Carrera 2S e Carrera 4S Coupè da Ottobre 2018 con consegne previste a Febbraio 2019.
Carrera 2S e 4S Cabriolet a Gennaio 2019, in vendita da Aprile 2019.
Carrera 2 e Carrera 4 Coupè e Cabriolet Entry-level ad Aprile 2019, in vendita nell’estate 2019.
911 Turbo e Carrera GTS nel 2019 e nei concessionari da Febbraio 2020.
Fonte: total911.com

Sostanzialmente non c’è una vera e propria rivoluzione in fatto di stile anche se il cofano è più lungo e il fanalino di coda ricorda da vicino la Mission E 2015 con lo spoiler posteriore più ampio.
Riportiamo di seguito le foto dello spoiler con la luce di frenata, una misura temporanea che potrebbe non avere riscontro nel modello che arriverà sul mercato.
Le ultime foto riportano un’importante novità rispetto ai muletti avvistati precedentemente, con lo scarico diverso dovuto al fatto che il modello delle foto potrebbe utilizzare l’impianto in opzione dotato di una nota in più in termini di sportività.
Tanta poi la tecnologia di derivazione Audi a partire dagli indicatori OLED magari e dai fari LED Matrix offerti addirittura di serie in alcuni casi specifici. A metà del 2017, Michael Mauer, responsabile del VW Group Design, ha dichiarato a CAR: “Con la 991, il passo avanti rispetto al 997 è stato troppo. I miei colleghi stanno quindi pianificando una serie di modifiche più particolari per la 992. ”
Fonte: carmagazine.co.uk

INTERNI: lo stile Panamera è evidente
Partendo dall’infotainment della Panamera ecco che nascono gli interni della nuova 911. Al centro della plancia ci sarà il grande schermo anche se per avere la conferma dobbiamo aspettare il lancio che avverrà in occasione del Salone di Parigi 2018.
Per quanto riguarda la trasmissione le voci dicono che sarà disponibile solo ed esclusivamente il cambio PDK automatico mentre secondo noi sarà possibile opzionare per gli appassionati la trasmissione manuale che Porsche ha rilanciato con entusiasmo due anni fa.
Modelli e motori
La vera sorpresa sarà però come al solito nei motori che per l’era 992 si preannunciano fino al 30% più potenti e prestazionali rispetto a quelli della attuale versione in commercio, completi di attenzioni dedicate al contenimento delle emissioni, agli strumenti digitali e all’integrazione degli ultimi sistemi a 48-volt elettrici.
I boxer sei cilindri saranno offerti per la Carrera con una potenza di 395cv e per la Carrera S con ben 444cv.

Fonte: carmagazine.co.uk

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!


Ti piace Small-business-internet-marketing.info? Aiutaci a crescere,

Rispondi o lascia un commento